Tutti i colpi di attacco


lastoccatadellasettimana

Panoramica sulle azioni d’attacco

Schema delle Azioni di attacco

Attacco semplice:

4 tipologie di azioni (botta dritta – cavazione – battuta e colpo – filo)

x 4 bersagli = 16 azioni

Attacco di finta su parata semplice: 4 tipologie di azioni  x 4 bersagli  =  16 azioni

Attacco di finta  su parata di contro:  4 tipologie di azioni  x 4 bersagli  = 16 azioni

Attacco di doppia finta:

4 successioni di parate (due semplici – due di contro – una di contro e una semplice – una semplice e una di contro)

X 4 tipologie di azioni  x  4 bersagli  =  64 azioni

Azioni di attacco ausiliarie

tirare di quarta bassa  = 1 azione

fili sottomessi x  4 bersagli  =  4 azioni

fili sottomessi con finta  x 4 bersagli  =  4 azioni

doppia finta del filo sottomesso  x  4 bersagli  =  4 azioni

battute false  x  4 bersagli  =  4 azioni

battuta falsa e finta  x 4 bersagli  =  4 azioni

battuta falsa e doppia finta  x  4  =  4 azioni

sforzo e colpo dritto  x  4  =  4 azioni

copertino  =  1 azione

intrecciata  x  2 bersagli  =  2 azioni

battuta di quarta falsa  =  1 azione

disarmo verticale  =  1  azione

disarmo spirale  x  2 bersagli  =  2 azioni

colpi di attacco peculiari alla sciabola

bersaglio testa: sciabolata diretta, battuta e colpo, da finta, da doppia finta  =  4 azioni

bersaglio figure: stesse azioni  x  2 bersagli  =  8 azioni

colpi di attacco peculiari alla spada

bersaglio piede  =  1 azione

bersaglio coscia  =  1 azione

bersaglio maschera: colpo diretto, cavazione, battuta e colpo, filo, finta, doppia finta   =  6 azioni

angolazione al braccio  x  4 bersagli  =  4 azioni

        in totale 168 azioni …non dite mai “non so cosa fare in attacco!!!”

da oggi, con il ritmo di una alla settimana, iniziamo a visitare tutte queste azioni di attacco

Prima di tutto: Legenda

*  Tutte le azioni si presumono effettuate da schermitore destro su schermitore destro

*   Nelle azioni con finta si è tenuto conto non dell’intera casistica delle possibili variazioni di parata dell’avversario, bensì solo di quelle

ritenute più opportune

*  I termini che in una voce sono virgolettati sono presenti  come voci specifiche

Simboli (lo schermitore a mezzo busto o intero rappresenta l’avversario)

battuta di prima      battuta di seconda      battuta di terza     battuta di quarta

battutadiprima
battutadiseconda
battutaditerza
battutadiquarta

                                          
Cavazione indentro      cavazione infuori      cavazione sopra     cavazione sotto

cavazioneindentro
cavazioneinfuori
cavazionesopra
cavazionesotto

                                                       
Circolata in senso antiorario                                circolata in senso orario

circolataantioraria
circolataoraria

                                                             
Invito di prima                    Invito di seconda             invito di terza                 Invito di quarta

invitoprima
invitoseconda
invitoterza
invitoquarta

Finta                            colpo                     linea dell’avversario

finta
colpo
lineaavversario

nostro legamento        nostro legamento        nostro legamento       nostro legamento

di   prima                    di   seconda                     di terza                        di  quarta

nslegamentoprima
nslegamentoseconda
nslegamentoterza
nslegamentoquarta

Sotto il legamento      Sotto il legamento       Sotto il legamento    Sotto il legamento

di prima avversario     di seconda avversario   di terza avversario    di quarta avversario

sottolegamentoprima
sottolegamentoseconda
sottolegamentoterza
sottolegamentoquarta

Parata di prima            Parata di seconda            Parata di terza             Parata di quarta

nslegamentoprima
sottolegamentoseconda
sottolegamentoprima
sottolegamentoterza

Elenco:

1 Battuta e finta dritta

2 Filo

3 Doppia finta dritta

4 Finta di cavazione e circolata

5 Finta dritta cavazione e circolata

6 Battuta con finta dritta circolata e cavazione

7 Finta di cavazione e cavazione

8 Finta del filo e cavazione

9 Battuta e doppia finta dritta

10 Finta dritta e circolata

11 Doppia finta del filo

12 Finta dritta e cavazione

13 Battuta e doppia finta circolata

14 Botta dritta

15 Battuta con finta dritta cavazione e circolata

16 Finta del filo e circolata

17 Battuta e colpo

18 Cavazione

19 Battuta e finta dritta circolata

20 Doppia finta dritta circolata

21 Finta dritta circolata e cavazione

22 Doppia finta del filo circolato

23 Doppia finta di cavazione circolata

24 Finta del filo circolato e cavazione

25 Finta di cavazione circolata e cavazione

26 Doppia finta del filo circolato

27 Finta di cavazione e doppia circolata

28 Doppia finta di cavazione

Elenco in ordine alfabetico:

Battuta con finta dritta cavazione e circolata

Battuta con finta dritta circolata e cavazione n.6

Battuta e colpo

Battuta e doppia finta circolata

Battuta e doppia finta dritta  n.9

Battuta e finta dritta n.1

Battuta e finta dritta circolata

Botta dritta n.14

Cavazione n.18

Doppia finta del filo

Doppia finta del filo circolato n.22

Doppia finta di cavazione n.28

Doppia finta di cavazione circolata n.23

Doppia finta dritta n.3

Doppia finta dritta circolata n.20

Filo n.2

Doppia finta del filo circolato n.26

Finta del filo circolato e cavazione n.24

Finta del filo e cavazione n.8

Finta del filo e circolata n.16

Finta di cavazione circolata (detta anche controcavazione) n.4

Finta di cavazione circolata e cavazione n.25

Finta di cavazione e cavazione n.7

Finta di cavazione e doppia circolata n.27

Finta dritta, cavazione e circolata n.5

Finta dritta, circolata e cavazione n.21

Finta dritta e cavazione n.12

Finta dritta e circolata  n.10

Doppia finta di cavazione

presupposto: sotto il legamento dell’avversario

meccanica: si finge la cavazione, poi si eseguono due altre cavazioni per evitare le due parate semplici dell’avversario

bersaglio: quello della prima finta

grafica: 

doppia-finta-di-cavazione-sopra
doppia-finta-di-cavazione-sotto
doppia-finta-di-cavazione-indentro
doppia-finta-di-cavazione-infuori

Finta di cavazione e doppia circolata

presupposto: sotto il legamento dell’avversario

meccanica: si finge la cavazione, poi si esegue una doppia circolata per evitare le due parate di contro dell’avversario

bersaglio: quello della prima finta

grafica: 

zzzfinta-di-cavazione-sotto-e-doppia-circolata
ss-finta-di-cavazione-sopra-e-doppia-circolata
finta-di-cavazione-indentro-e-doppia-circolata
finta-di-cavazione-infuori-e-doppia-circolato

Doppia finta del filo circolato

presupposto: proprio legamento

meccanica: si finge il filo, poi si esegue una cavazione per evitare la parata semplice dell’avversario e poi una circolata per quella di contro

bersaglio: quello opposto alla prima finta

grafica: 

doppia-finta-del-filo-di-prima-circolato
doppia-finta-del-filo-di-seconda-circolato
doppia-finta-del-filo-di-terza-circolato
doppia-finta-del-filo-di-quarta-circolato

Finta di cavazione circolata e cavazione

presupposto: sotto il legamento dell’avversario

meccanica: si finge la cavazione, poi si circola per evitare la parata di contro dell’avversario e si cava per evitare la successiva parata semplice

bersaglio: quello opposto alla prima finta

grafica: 

finta-di-cavazione-circolata-e-cavazione-sopra
finta-di-cavazione-circolata-e-cavazione-sotto
finta-di-cavazione-circolata-e-cavazione-indentro
finta-di-cavazione-circolata-e-cavazione-infuori

video:

Video Player00:0002:06

Finta del filo circolato e cavazione

presupposto: nostro legamento

meccanica: si finge il filo, si circola per evitare la parata di contro dell’avversario e si cava per evitare la successiva parata semplice

bersaglio: quello opposto alla prima finta

grafica: 

finta-del-filo-di-prima-circolato-e-cavazione
finta-del-filo-di-seconda-circolato-e-cavazione
finta-del-filo-di-terza-circolato-e-cavazione
finta-del-filo-di-quarta-circolato-e-cavazione

23 Doppia finta di cavazione circolata

presupposto: sotto il legamento dell’avversario

meccanica: si cava e si finge il colpo, si cava nuovamente per evitare la parata semplice dell’avversario e si effettua dopo una circolata

bersaglio: quello opposto alla prima finta

grafica: 

doppia-finta-di-cavazione-e-circolata-sopra
doppia-finta-di-cavazione-e-circolata-sotto
doppia-finta-di-cavazione-circolata-indentro
doppia-finta-di-cavazione-circolata-infuori

Doppia finta del filo circolato

Studio: si verifica che l’avversario si difende con due parate di contro

presupposto: nostro legamento

meccanica: si finge il filo e si effettuano due circolate per evitare le due parate di contro effettuate dall’avversario

bersaglio: quello della prima finta

grafica: 

finta-del-filo-di-prima-e-doppia-circolata
finta-del-filo-di-seconda-e-doppia-circolata
finta-del-filo-di-terza-e-doppia-circolata
finta-del-filo-di-quarta-e-doppia-circolata

 Finta dritta, circolata e cavazione

Studio: si verifica che l’avversario si difende con una parata di contro e poi con una parata semplice

presupposto: invito dell’avversario

meccanica: si finge il colpo dritto, si effettua una circolata per evitare la parata di contro  e una cavazione per evitare la sua parata semplice

bersaglio: quello opposto alla prima finta

grafica: 

finta-dritta-circolata-e-cavazione-sopra
finta-dritta-circolata-e-cavazione-sotto
finta-dritta-circolata-e-cavazione-indentro
finta-dritta-circolata-e-cavazione-infuori

Video:

Video Player00:0000:001. “finta-dritta-circolata-e-cavazione”1:26

Doppia finta dritta circolata

Studio: si verifica che l’avversario si difende con due parate di contro

presupposto: invito dell’avversario

meccanica: si finge il colpo dritto e si effettuano due circolate per eludere le due parate di contro dell’avversario

bersaglio: quello relativo alla prima finta

grafica: 

doppia-finta-dritta-circolata-sotto
doppia-finta-dritta-circolata-sopra
doppia-finta-dritta-circolata-indentro
doppia-finta-dritta-circolata-infuori

19  –  2ª di marzo 2019 – Battuta e finta dritta circolata

Studio: si verifica che l’avversario si difende con una parata di contro

presupposto: lama dell’avversario sulla linea

meccanica: si batte direttamente sul ferro dell’avversario e si effettua una circolata per eludere la sua parata di contro

bersaglio: quello relativo alla prima finta

grafica: 

battuta-di-prima-con-finta-dritta-circolata
battuta-di-seconda-con-finta-dritta-circolata
battuta-di-terza-con-finta-dritta-circolata
battuta-di-quarta-con-finta-dritta-circolata

Video:

Video Player00:0000:001. “battuta-con-finta-dritta-circolata”1:19

Cavazione

Studio: si verifica che l’avversario ha un tempo di reazione difensiva inferiore alla nostra velocità di attacco

presupposto: essere sotto un legamento dell’avversario

meccanica: si svincola il proprio ferro con movimento spirale in avanti

bersaglio: quello opposto al legamenti dell’avversario

grafica: 

cavazione-sopra
cavazione-sotto
cavazione-indentro
cavazione-infuor1

Video:

Video Player00:0000:001. “cavazione-a-stretta-misura-1”0:042. “cavazione-a-stretta-misura-2”0:193. “cavazione-a-stretta-misura-3”1:314. “cavazione-a-giusta-misura”0:04

Battuta e colpo

Studio: si verifica che l’avversario ha un tempo di reazione difensiva inferiore alla nostra velocità di attacco

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: si batte sul ferro avversario e si tira il colpo sul bersaglio che si è scoperto

bersaglio: finisce direttamente sul bersaglio prescelto

grafica: 

battuta-di-prima-e-colpo-dritto
battuta-di-seconda-e-colpo-dritto
battuta-di-terza-e-colpo-dritto
battuta-di-quarta-e-colpo-dritto

Video:

Video Player00:0000:011. “battuta-di-quarta-e-colpo-da-giusta-misura”0:042. “battuta-di-quarta-e-colpo-al-polso”0:023. “battuta-di-quarta-e-colpo-al-polso-da-dietro”0:01

Finta del filo e circolata

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata di contro

presupposto: nostro legamento

meccanica: si finge il filo, poi si circola per evitare la sua parata di contro

bersaglio: finisce sullo stesso bersaglio della finta

grafica: 

finta-del-filo-di-prima-circolato
finta-del-filo-di-seconda-circolato
finta-del-filo-di-terza-circolato
finta-del-filo-di-quarta-circolato

Battuta con finta dritta cavazione e circolata

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata semplice seguita da una parata di contro

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: si batte sul ferro avversario, poi si cava per evitare la sua parata semplice, poi si circola per evitare la sua parata di contro

bersaglio: finisce sul bersaglio opposto della prima finta

grafica: 

battuta-di-prima-con-finta-dritta
battuta-di-seconda-con-finta-dritta
battuta-di-terza-con-finta-dritta
battuta-di-quarta-con-finta-dritta

Botta dritta

Studio: si verifica che l’avversario ha un tempo di reazione difensiva inferiore alla nostra velocità di attacco

presupposto: invito o scopertura dell’avversario

meccanica: si tira il colpo sul bersaglio che risulta scoperto

bersaglio: finisce direttamente sul bersaglio prescelto

grafica: 

botta-dritta-sopra-al-petto
botta-dritta-al-fianco
botta-dritta-indentro
botta-dritta-infuori

Video:

Video Player00:0000:001. “botta-dritta-a-stretta-misura”0:032. “botta-dritta-a-giusta-misura”0:05

Battuta e doppia finta circolata

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con due parate di contro

schema: azione d’attacco

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: si batte sul ferro avversario, si circola consecutivamente due volte per evitare le due parate di contro dell’avversario, infine si tira il colpo

bersaglio: finisce al bersaglio della prima finta finta

grafica: 

battuta-di-prima-e-doppia-finta-circolata
battuta-di-seconda-e-doppia-finta-circolata
battuta-di-terza-e-doppia-finta-circolata
battuta-di-quarta-e-doppia-finta-circolata

Finta dritta e cavazione

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata semplice

schema: azione d’attacco

presupposto: invito o scopertura dell’avversario

meccanica: si finge il colpo dritto, si cava evitando la parata semplice dell’avversario, si tira il colpo

bersaglio: finisce al bersaglio opposto alla finta

grafica: 

finta-di-botta-dritta-al-fianco-e-cavazione
finta-di-botta-dritta-al-petto-e-cavazione
finta-di-botta-dritta-indentro-e-cavazione
finta-di-botta-dritta-infuori-e-cavazione

Video:

Video Player00:0000:001. “finta-dritta-e-cavazione-1”0:042. “finta-dritta-e-cavazione-2”2:03

 Doppia finta del filo

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con due parate semplici

schema: azione d’attacco

presupposto: nostro legamento

meccanica: si finge il filo, si cava, si finge il colpo, si cava, si tira il colpo

bersaglio: finisce allo stesso bersaglio sul quale è espletata la prima finta

grafica: 

doppia-finta-del-filo-di-prima
doppia-finta-del-filo-di-seconda
doppia-finta-del-filo-di-terza
doppia-finta-del-filo-di-quarta

 Finta dritta e circolata

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata di contro

schema: azione d’attacco

presupposto: invito o scopertura dell’avversario

meccanica: si utilizza una finta di colpo dritto, seguita dall’elusione della parata di contro provocata

bersaglio: finisce allo stesso bersaglio sul quale è espletata la finta

grafica: 

finta-dritta-circolata-sopra-al-petto
finta-dritta-circolata-sotto-al-fianco
finta-dritta-circolata-indentro
finta-dritta-circolata-infuori

     video:    

Video Player00:0000:001. “finta-dritta-circolata”1:332. “fintadrittacircolatagiustamisura”0:053. “fintadrittacircolatadadietro”0:04

Battuta e doppia finta dritta     

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con due parate semplici

schema:  azione d’attacco

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: si utilizza una doppia finta, la prima tramite battuta e la seconda tramite finta di colpo dritto  –  contempla l’elusione di due parate semplici dell’avversario

bersaglio: finisce allo stesso bersaglio sul quale è espletata la prima finta

grafica: 

battuta-di-prima-e-doppia-finta-dritta
battuta-di-seconda-e-doppia-finta-dritta
battuta-di-terza-e-doppia-finta-dritta
battuta-di-quarta-e-doppia-finta-dritta

  Finta del filo e cavazione

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata semplice

schema:  azione d’attacco

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: da un nostro legamento,  si effettua la finta del filo e si esegue una cavazione sul bersaglio opposto

bersaglio: finisce al bersaglio opposto sul quale è espletata la prima finta

grafica: 

finta-del-filo-di-prima
finta-del-filo-di-seconda
finta-del-filo-di-terza
finta-del-filo-di-quarta

video:

Video Player00:0001:51

finta del filo di seconda e cavazione sopra al petto

 Finta di cavazione e cavazione

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata semplice

schema:  azione d’attacco

presupposto: essere sotto un filo dell’avversario

meccanica: ci si svincola con una cavazione dal legamento dell’avversario, si effettua una finta, si evita la parata semplice dell’avversario con una cavazione, si tira il colpo

bersaglio: finisce sul bersaglio rispetto al quale l’avversario aveva effettuato il legamento

grafica: 

finta-di-cavazione-sopra-al-petto
finta-di-cavazione-sotto-al-fianco
finta-di-cavazione-indentro
finta-di-cavazione-infuori

Video:

Video Player00:0000:001. “finta-di-cavazione”0:052. “finta-di-cavazione-vista-da-dietro”0:04

Battuta con finta dritta circolata e cavazione

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata di contro e successivamente con una parata semplice

schema:  azione d’attacco

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: si utilizza una doppia finta, la prima tramite battuta e la seconda tramite finta del colpo dritto, contempla l’elusione di una parata di contro dell’avversario e successivamente di una sua parata semplice

bersaglio: finisce sul bersaglio opposto rispetto alla prima finta

grafica:

battuta-di-prima-con-finta-dritta-circolata-e-cavazione
battuta-di-seconda-con-finta-dritta-circolata-e-cavazione
battuta-di-terza-con-finta-circolata-e-cavazione
battuta-di-quarta-con-finta-dritta-circolata-e-cavazion2

Finta dritta cavazione e circolata

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata semplice e successivamente con una parata di contro

schema:  azione d’attacco

presupposto: invito o scopertura dell’avversario

meccanica: si utilizza una doppia finta, entrambe di colpo dritto, contempla l’elusione di una parata semplice dell’avversario e successivamente  una sua parata di contro

bersaglio: finisce sul bersaglio opposto rispetto alla prima finta

grafica:

finta-dritta-cavazione-sopra-e-circolata
finta-dritta-cavazione-sotto-e-circolata
finta-dritta-cavazione-indentro-e-circolata
finta-dritta-cavazione-infuori-e-circolata

Finta di cavazione circolata (detta anche controcavazione)

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con una parata di contro

schema:  azione d’attacco

presupposto: sotto un legamento dell’avversario

meccanica: svincolandosi dal legamento avversario si finta il colpo, poi si elude la sua parata di contro

bersaglio: finisce sullo stesso bersaglio rispetto alla prima finta

grafica:

rimedio-finta-di-cavazione-circolata-sopra
rimedio-finta-di-cavazione-circolata-sotto
finta-di-cavazione-circolata-indentro
finta-di-cavazione-circolata-infuor1

video:Video Player00:0000:001. “finta-di-cavazione-circolata-detta-anche-controcavazione”1:372. “finta-di-cavazione-circolata-detta-anche-controcavazione-bis”0:053. “finta-di-cavazione-circolata-detta-anche-controcavazione-da-dietro”0:03

Doppia finta dritta

Studio: si verifica che l’avversario ha attitudine a difendersi con parate semplici

presupposto: invito o scopertura dell’avversario

meccanica: si finta il colpo dritto, poi si eludono due parate semplici consecutive dell’avversario

bersaglio: finisce sullo stesso bersaglio rispetto alla prima finta

grafica:

doppia-finta-dritta-sopra
doppia-finta-dritta-sotto
doppia-finta-dritta-indentro
doppia-finta-dritta-infuori

video:Video Player00:0000:001. “doppia-finta-dritta”1:58

filo

Studio: si verifica che l’avversario, meno veloce di noi, può essere attaccato con un’azione semplice

presupposto: da un nostro legamento

meccanica: con opportuno angolo al polso si fa scivolare la propria lama su quella dell’avversario, mantenendo il contatto con essa

bersaglio: quello relativo al nostro legamento

grafica:

filo-di-prima
filo-di-seconda
filo-di-terza
filo-di-quarta

video:Video Player00:0000:001. “filo-di-prima”0:042. “filo-di-seconda”0:063. “filo-di-terza”0:044. “filo-di-terza-da-dietro”0:095. “filo-di-quarta-da-dietro”0:06

Battuta e finta dritta

Studio: si verifica che l’avversario è solito effettuare una parata semplice

presupposto: arma dell’avversario sulla linea

meccanica: si effettua una battuta sul ferro avversario e si effettua una cavazione per evitare la sua parata semplice

bersaglio: quello opposto alla direzione della battuta

grafica:

battuta-di-prima-e-finta-dritta
battuta-di-seconda-e-finta-dritta
battuta-di-terza-e-finta-dritta
battuta-di-quarta-e-finta-dritta

video:

Battuta e finta dritta